Da questa pagina potete prendere visione della documentazione di gara, dei principali parametri di negoziazione e presentare offerta per la gara.

La gara è in corso.

Le imprese non ancora registrate all'indirizzario fornitori possono comunque partecipare cliccando il pulsante:

IN.VA. S.P.A. - Stazione Unica AppaltanteGara Telematica001501/2017

PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

(In corso)
Affidamento del servizio di gestione tecnico – operativa degli impianti di trattamento delle acque reflue urbane di proprietà del sub ATO Mont Emilius Piana di Aosta, ubicati nei Comuni di Brissogne e Saint-Marcel, nonché degli impianti di depurazione delle acque reflue urbane al servizio dei singoli Comuni facenti parte del sub ATO e di alcuni Comuni non facenti parte del sub ATO, di titolarità dei Comuni medesimi
Tipo di appalto:
Servizi
Settore:
Ordinario
Modalità di realizzazione:
Contratto d'appalto
Tipo di procedura:
Procedura aperta
Modalità di esecuzione:
Telematica (online)
Svolgimento della gara:
Gara in Busta Chiusa
Data di pubblicazione:
06/10/2017 11:06
Codice gara AVCP:
6797536
Contratto escluso:
No
Procedura di scelta del contraente:
Procedura aperta

Categorie

  • 90400. Servizi fognari

Criteri di partecipazione ed economici

Obbligo a partecipare a tutti i lotti:
Criterio di aggiudicazione:
Offerta economicamente più vantaggiosa (Allegato P - DPR 207/2010 - Contratti relativi a forniture e a altri servizi (lin.semplice))
Dinamica:
Ribasso percentuale
Decimali:
2
Presentazione delle offerte al netto di IVA:
SI
Valutazione con riparametrazione:
No

Lotti

#OggettoCIGQuantitàImportoAllegatiRichiestePunti prezzoPunti qualità
1GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI7143464CF71 Servizio€ 5.408.000,000730,0070,00

Richieste d'invio documentazione

# Documento Tipo richiesta Note
1 Download Documento Allegato A - Domanda di partecipazione (460,50 KB)
Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
2 Download Documento Allegato A bis - Dichiarazioni personali (223,50 KB)
Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
3 Allegato A quater - Dichiarazione del subappaltatore Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
4 Download Documento Allegato A ter – Requisiti di ordine speciale (56,00 KB)
Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
5 Allegato A1 - Documento di identità Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico
Invio disgiunto
6 Allegato A10 – Contributo ANAC Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico
Invio congiunto
7 Download Documento Allegato A2 - Dichiarazione dell'impresa ausiliaria (374,50 KB)
Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
8 Allegato A3 - Contratto di avvalimento Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico
Invio disgiunto
9 Allegato A3 bis - Dichiarazione sostitutiva attestante il legame giuridico ed economico Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio disgiunto
10 Download Documento Allegato A4 - Dichiarazioni personali Altri Soggetti (192,00 KB)
Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico
Invio disgiunto
11 Allegato A5 - Atto di costituzione RTI/GEIE/CONSORZIO Amministrativa Facoltativo (zero o un documento ammessi)
Invio telematico con firma digitale
Invio congiunto
12 Allegato A5bis - Scansione procura Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico
Invio disgiunto
13 Allegato A6 - Garanzia Provvisoria Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico
Invio congiunto
14 Allegato A6bis – Certificazione UNI CEI ISO 9000 Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico
Invio disgiunto
15 Allegato A6quater - Certificazioni sicurezza Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico
Invio disgiunto
16 Allegato A6ter – Certificazioni ambientali Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico
Invio disgiunto
17 Allegato A7 – Mezzi di prova Amministrativa Facoltativo e Multiplo (zero o più documenti ammessi)
Invio telematico
Invio disgiunto
18 Download Documento Allegato A8 – Presa visione della data room (128,99 KB)
Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico
Invio congiunto
19 Download Documento Allegato A9 – Dichiarazione di avvenuto sopralluogo (129,38 KB)
Amministrativa Obbligatorio e Multiplo (uno o più documenti ammessi)
Invio telematico
Invio congiunto

Date

Inizio ricezione offerte:
06/10/2017 10:10:00
Fine ricezione offerte:
11/12/2017 12:00:00

Comunicazioni della Stazione Appaltante

# Comunicazioni
1

Pubblicata il 09/10/2017 13:39

Spese di pubblicazione

Ente committente: IN.VA. S.P.A.

Stazione appaltante: Stazione Unica Appaltante

Gara: PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

Con la presente, ai sensi dell’art. 29 del Disciplinare di gara, si comunica che le spese di pubblicazione del bando della procedura di gara in oggetto sulla Gazzetta ufficiale degli avvisi e dei bandi di gara e l’estratto su almeno due dei principali quotidiani a diffusione nazionale e su almeno due a maggiore diffusione locale nel luogo ove si eseguono i contratti, e della successiva pubblicazione degli esiti, ammontano circa ad Euro 2.000,00 I.V.A. e spese di bollo incluse.

Il Responsabile della Procedura di gara

2

Pubblicata il 13/10/2017 12:55

Richiesta compilazione dell’Allegato“DichiarazioneCumulativa”

Ente committente: IN.VA. S.P.A.

Stazione appaltante: Stazione Unica Appaltante

Gara: PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

Con la presente si comunica che, l’Operatore Economico che vuole partecipare alla Procedura di gara, dovrà obbligatoriamente sottoscrivere la Dichiarazione Cumulativa e allegarla a sistema, pena l’esclusione, come da art. 19 – Tassatività delle cause di esclusione del Disciplinare di gara.

La Dichiarazione dovrà, obbligatoriamente, essere firmata digitalmente e allegata in Documentazione aggiuntiva.

Il Responsabile della Procedura di gara

Download Allegato comunicazione-t14929i0a2271e12958.doc
Download Allegato comunicazione-t14929i0a2271e12958_1.pdf
3

Pubblicata il 28/11/2017 15:51

Comunicazione: Personale dichiarato in esubero

Ente committente: IN.VA. S.P.A.

Stazione appaltante: Stazione Unica Appaltante

Gara: PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

Procedura aperta per l’affidamento del servizio di gestione tecnico-operativa degli

impianti di depurazione e dei collettori fognari del Sub Ato Monte Emilius Piana

d’Aosta - Personale dichiarato in esubero.

Con la presente si trasmette, in allegato, la dichiarazione del personale in esubero.

Cordiali saluti

Il Responsabile della Procedura di gara

Download Allegato comunicazione-t14929i0a2271e12958_2.pdf
4

Pubblicata il 29/11/2017 15:58

Personale in esubero - comunicazione

Ente committente: IN.VA. S.P.A.

Stazione appaltante: Stazione Unica Appaltante

Gara: PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

Con la presente si trasmette, in allegato, la dichiarazione del personale in esubero con la data corretta.

Cordiali saluti

Il Responsabile della Procedura di gara

Download Allegato comunicazione-t14929i0a2271e12958_3.pdf

Chiarimenti

Per inviare richieste di chiarimento relative a questa gara alla Centrale Unica di Committenza – Regione Autonoma Valle d’Aosta clicca: Richiesta di chiarimenti

# Chiarimenti
1

Pubblicata il 18/10/2017 16:53

Domanda

PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

Spett.le Stazione Appaltante, essendo prevista nel bando la riassunzione del personale che oggi svolge questo servizio per l’attuale gestore, si chiede:

- la definizione dettagliata dei costi che hanno determinato il base d’asta con l’incidenza della manodopera;

- il numero esatto di addetti da assumere ed il costo dettagliato dell’attuale personale in organico ( specificando contratto- livelli- retribuzioni dettagliate).

L'occasione è gradita per porgere distinti saluti,

RISPOSTA

Ente committente: IN.VA. S.P.A.

Stazione appaltante: Stazione Unica Appaltante

PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

Con riferimento al quesito in oggetto si precisa quanto segue:

1) la definizione dettagliata dei costi che hanno determinato il base d’asta con l’incidenza della manodopera non è fornita nella documentazione di gara. È infatti demandato ad ogni singolo partecipante alla gara la redazione di una relazione giustificativa dei prezzi offerti contenete una dettagliata analisi dei costi elementari che hanno concorso a formare i prezzi stessi.

2) il numero esatto di addetti da assumere ed il costo dettagliato dell’attuale personale in organico dichiarato in esubero dall’attuale gestore è disponibile presso la data room del depuratore di Brissogne, la cui consultazione è obbligatoria.

2

Pubblicata il 25/10/2017 11:10

Domanda

PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

In merito alle Capacità tecniche e professionali di cui a pagina 20 del disciplinare, punto D - punto II - si richiede se la certificazione dell'impianto di depurazione con potenzialità nominale pari o superiore a 120.000 A.E. può essere effettuata da un professionista iscritto all'Albo o in caso negativo si chiede di specificare cosa si intende per Ente certificatore autorizzato a norma di legge.

Cordiali saluti

RISPOSTA

Ente committente: IN.VA. S.P.A.

Stazione appaltante: Stazione Unica Appaltante

PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

Si precisa che se il professionista iscritto all'Albo è accreditato presso Accredia, potrà certificare l'impianto, fornendo in sede di gara la documentazione comprovante l'accreditamento.

In caso contrario, la certificazione dell'impianto dovrà essere effettuata da un Ente certificatore, una organizzazione legalmente costituita che certifica la conformità della gestione.

3

Pubblicata il 26/10/2017 15:00

Domanda

PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

Si chiede conferma della possibilità di partecipazione alla gara di Società Mandanti non in possesso, o solo parzialmente in possesso, dei requisiti di Capacità Economica Finanziaria e di Capacità Tecniche e Professionali, rispettivamente indicati al punto C e D, art. 18 Disciplinare di Gara, in quanto gli stessi siano da intendersi soddisfatti e posseduti dalla Società capogruppo mandataria del costituendo R.T.I.

L'occasione è gradita per porgere distinti saluti.

RISPOSTA

Ente committente: IN.VA. S.P.A.

Stazione appaltante: Stazione Unica Appaltante

PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

Per quanto riguarda i requisiti di Capacità Economica Finanziaria (art. 18.3 lett. c) la Mandataria deve possedere i requisiti ed eseguire le prestazioni in misura maggioritaria.

Per quanto riguarda i requisiti di Capacità Tecniche e Professionali (art. 18.3 lett d, punti I, II, III) la Mandataria deve possedere i requisiti ed eseguire le prestazioni in misura maggioritaria.

Per quanto riguarda le Certificazioni (Certificazione UNI CEI ISO 9000 - Certificazioni ambientali - Certificazioni sicurezza) devono essere possedute da tutti i componenti dell'R.T.I.

4

Pubblicata il 06/11/2017 09:22

Domanda

PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

Con riferimento al disciplinare di gara, ed in particolare alla documentazione relativa all'offerta tecnica da predisporre per la partecipazione alla gara in oggetto, si pone il seguente quesito.

Premesso che:

- l’art. 20.5 del disciplinare di gara stabilisce che qualora la documentazione componente l’offerta tecnica “dovesse contenere qualsivoglia indicazione (diretta o indiretta) di carattere economico, questa deve essere eliminata con qualunque mezzo utile, pena l’esclusione dalla gara”;

- L’art. 14.1.1, al punto D, in particolare D.4, prevede come elemento di valutazione al fine dell’attribuzione del relativo punteggio tecnico, peraltro premiato fino a 6 punti, la

previsione di “interventi che determinano benefici in termini di risparmi di spesa contrattuale”.

Tenuto conto che:

le migliorie proposte in offerta tecnica possono avere effetti tanto positivi quanto negativi, di carattere economico relativamente ai costi extracontrattuali, ossia quelli che restano esclusivamente in carico alla stazione appaltante per la durata dell’appalto;

- affinché la commissione possa compiutamente e completamente valutare l’offerta tecnica,al fine di attribuire in modo corretto e trasparente i punteggi relativi, è necessario che le ricadute economiche, sia migliorative, che in ipotesi, negative delle migliorie stesse sui costi che rimangono a carico della stazione appaltante (che, pertanto, non sono da considerarsi “risparmi di spesa contrattuale”) siano espressamente specificate nell’offerta tecnica.

Con il presente si chiede di voler confermare che l’art. 20.5 sanziona con l’esclusione dalla gara esclusivamente i casi in cui l’offerta tecnica contenga, direttamente o indirettamente, riferimenti che anticipino, palesino o suggeriscano il contenuto dell’offerta economica.

Si chiede di voler confermare, inoltre, che se le migliorie esplicitate nell’offerta tecnica comportino o possano comportare ricadute di carattere economico, sia positive che eventualmente negative, sui costi che resteranno a carico della E.A. e che non sono considerati nell’offerta economica, l’indicazione e l’esplicitazione di tali ricadute economiche non comporta la sanzione della esclusione.

Distinti saluti.

RISPOSTA

Ente committente: IN.VA. S.P.A.

Stazione appaltante: Stazione Unica Appaltante

PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

1. Si conferma, come da art. 20.5 del Disciplinare di gara, che "qualora la predetta documentazione dovesse contenere qualsivoglia indicazione (diretta o indiretta) di carattere economico, questa deve essere eliminata con qualsiasi mezzo utile, pena l’esclusione dalla gara". Non deve, pertanto, essere inserito alcun computo metrico che quantifichi il valore delle migliorie offerte o, in termini più generali, fornisca alla Commissione giudicatrice informazioni di carattere economico circa il contratto che stanno affidando.

2. Qualora le migliorie esplicitate nell'offerta tecnica comportino o possano comportare ricadute di carattere economico sui costi che resteranno a carico dell’Ente e che quindi non sono considerati nell'offerta economica, l’indicazione e l’esplicitazione di tali ricadute economiche non comporta l’esclusione dalla procedura di gara in quanto esterne al contratto che la Commissione sta affidando.

5

Pubblicata il 16/11/2017 15:33

Domanda

PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

Formulazione quesito

In riferimento al Bando di Gara del 03/10/2017, al disciplinare di gara, al Capitolato Speciale d’Appalto ed a tutta la documentazione amministrativa e tecnica a base della gara in oggetto ed al quesito pubblicato in data 27/10/2017, la scrivente Società chiede se le certificazioni (UNI EN ISO 9000, Certificazione ambientale UNI EN ISO 14001, Certificazione di sicurezza EMAS 18001) possano essere oggetto di contratto di avvalimento ai sensi dell’art. 89 del D.Lgs 59/2016 e s.m.i.

Certi di un benevolo accoglimento della presente richiesta, nell’attesa di Vs. determinazioni in merito, si coglie l’occasione per porgere cordiali saluti.

RISPOSTA

Ente committente: IN.VA. S.P.A.

Stazione appaltante: Stazione Unica Appaltante

PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE TECNICO – OPERATIVA DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE E DEI COLLETTORI FOGNARI PER IL PERIODO DI QUATTRO ANNI PER SUB-ATO MONTE EMILIUS - PIANA D'AOSTA

Si precisa che la certificazione di un sistema gestionale costituisce un requisito soggettivo della singola impresa e, pertanto, non ne può essere consentito l’avvalimento.

1-5 di 9 1 2